Company Logo  

 

PARROCCHIA SAN DOMENICO - MOLFETTA

Via San Domenico tel/fax 0803355000

 
C O R A L E   P O L I F O N I C A   S A N   D O M E N I C O   "S E R G I O   B I N E T T I"
 
 

La Corale Polifonica nasce nel 1996 presso la Parrocchia San Domenico di Molfetta da un’idea del Parroco Don Franco Sancilio e di Sergio Binetti. In seguito della scomparsa di quest'ultimo la corale nel 2004 viene intitolata “Corale San Domenico Sergio Binetti”. Numerose sono le esibizioni della Corale, a cominciare da manifestazioni di carattere religioso con Concerti Natalizi e Pasquali, svoltisi annualmente in San Domenico e in altri siti. Invitata da S. E. Mons. Luigi Martella, Vescovo della nostra Diocesi, ha animato la celebrazione Eucaristica per la chiusura dell’anno Corradiano presso la Basilica di San Pietro e nel 2009 per l’anno Paolino presso la Basilica di San Paolo fuori le Mura, a Roma. Diverse sono state le manifestazioni non religiose a cui la Corale ha partecipato, tra le quali spicca “Il paese dei Campanelli”. Nel marzo del 2009, unitamente ad altri gruppi della Parrocchia stessa, ha partecipato al musical messo in scena presso il teatro Odeon di Molfetta: “Il Risorto” di Daniele Ricci.

La Corale nei primi sei anni ha visto la direzione della prof.ssa Tonia De Gennaro; a lei è subentrata il soprano signora Lucia De Bari fino al 2014, quando per un progetto di istituzione della una nuova associazione musicale “Rigoletto” ha lasciato la Corale, alla cui direzione è ritornata la prof.ssa De Gennaro, fondatrice insieme al Parroco e Sergio Binetti della corale.

Tonia De Gennaro, Soprano. Ha effettuato gli studi musicali presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari sotto la guida di Giuliana Valente, diplomandosi col massimo dei voti. Ha seguito corsi di perfezionamento col maestro Mario Cananà, presso la scuola di Musica di Fiesole con Ettore Campagalliani, nell’ambito del Festival d’Itria con Rodolfo Celletti, all’Accademia Musicale Chigiana di Siena con Shirley Verrete ed a Chieti ha preso parte al corso belcantistico dell’Abruzzo Class Opera dove ha ricevuto un diploma di merito col plauso dei Maestri Melani, Segalini e Tonini ed ha preso parte al Concerto finale dedicato alle eccellenze, tenutosi nel teatro comunale di Chieti. In qualità di artista del coro ha collaborato col Teatro Petruzzelli di Bari, prendendo parte a diverse stagioni liriche sotto la guida dei Maestri Pelosi, Soliman, Missirkov. Ha partecipato alle stagioni liriche dei teatri comunali di Como, Giglio di Lucca, Rendano di Cosenza, Teatro Politeama di Catanzaro. Ha fatto parte del gruppo madrigalistico “M. Rufoli” sotto la guida del M. tro Nicola Germinario. E’ stata interprete nei ruoli principali di opere del Settecento, quali “La serva padrona” di Pergolersi, “Rita” di Donizzetti e di oratori e musica sacra come “Gionata” di Piccinni, “Requiem” di Mozart, “Stabat Mater” di Pergolesi nelle versioni di canto e orchestra, eseguite in varie località. Il suo repertorio comprende anche operette, che ha interpretato nei ruioli principali come “Vedova allegra”, “Cin Cin là”, “. Scugnizza”. Svolge attività concertistica dedicandosi alla musica romantica, barocca, cameristica. Vincitrice di concorso, è titolare di cattedra presso la S.M.S. “G.S. Poli” di Molfetta. In qualità di Maestro del Coro collabora con l’UNITRE di Bisceglie con la quale ha partecipato a diverse rassegne tenutesi all’Auditorium della Guardia di Finanza di Bari, riscuotendo plausi e lusinghieri consensi. Come maestro del Coro ha collaborato con l’Associazione “Luigi Capotorti” di Molfetta.

Sin dal nascere la Corale è stata accompagnata all’organo o al pianoforte dal M° Leo Binetti, che inizia lo studio del pianoforte all'età di 11 anni con la professoressa Dina Gallo. I suoi primi passi e le sue prime esperienze, come organista, sono state sviluppate nella parrocchia San Domenico.

Dal 2014, dopo l’abbandono del M° Binetti, l’incarico di pianista è stato affidato al M° Emanuele Petruzzella, nato a Molfetta nel 1987. Ha intrapreso lo studio del pianoforte con il M° S. Pappagallo. Nel 1999 ha eseguito il concerto K467 di Mozart per pianoforte e orchestra, di cui è stato realizzato un CD a cura della Radio Vaticana. Nel 2006 ha conseguito il diploma di pianoforte con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari sotto la guida della prof.ssa G. Valente, e nel 2009 il diploma di musica vocale da camera, con il massimo dei voti e la lode, sotto la guida della prof.ssa S. Allegretta. Inoltre ha conseguito, sempre presso il Conservatorio di Bari, due master di primo livello, “Il solista e l’attività concertistica”, e “Musica oggi – comporre, eseguire, produrre”, con la votazione di 110 e lode. Nel 2011 ha conseguito il biennio specialistico presso il conservatorio “N. Rota” di Monopoli nella classe del M° B. Lupo, con il massimo dei voti. Si è perfezionato anche con M. Marvulli e A. Lucchesini, e, per la musica da camera, con G. Gravino.

 

 



 
2008 Parrocchia San Domenico